Come controllare spazio su iphone

Applicazioni

Nella gran parte dei casi, infatti, il download dell'applicazione non supererà i 50 o 70 megabyte, facendo credere che tutte le applicazioni o quasi occupino poco spazio in memoria. Per verificare che sia tutto in ordine si dovrà tornare in Gestisci spazio e aprire le schede relative alle varie app. Da qui sarà possibile controllare lo spazio occupato dai pacchetti necessari al funzionamento dell'applicazione e quale, invece, lo spazio dedicato a dati di varia natura.

Per questo motivo è consigliabile eliminarli dalla memoria una volta che sono passati di moda : si riuscirà a recuperare molto spazio in un solo colpo e con pochissima fatica. Anche se non hanno mai raggiunto il successo raccolto al di là dell'Oceano, anche in Italia i podcast possono contare migliaia e migliaia di fan. Per questo, di tanto in tanto, è consigliabile accedere all'applicazione Podcast e valutare se si possa fare un po' di pulizia e recuperare decine e decine di megabyte in media un podcast della durata di 30 minuti arriva ad occupare 25 megabyte.

Con iOS 8 Apple ha introdotto la possibilità di fare automaticamente pulizia dei messaggi archiviati nell' hub comunicativo " Messaggi ". Premendo sulla voce di menu Conserva i messaggi presente all'interno di Messaggi si aprirà una nuova schermata dalla quale scegliere il periodo di conservazione : un mese, un anno o per sempre. Le foto e gli altri file multimediali sono i più pericolosi nemici dello spazio libero sulla memoria del dispositivo.

Fortunatamente, esistono moltissimi servizi di cloud storage che permettono di salvare l'archivio fotografico sul cloud : sarà sufficiente scegliere quello che meglio si adatta alle proprie necessità per liberare spazio sul proprio dispositivo.

Come liberare spazio sul Mac e trovare i file più ingombranti

Per garantire una maggiore integrazione tra tutti i dispositivi della mela morsicata , iOS integra la funzione Photo Stream , che permette di salvare in maniera automatica fino a 1. Un sistema molto utile nel caso si possiedano più dispositivi della casa di Cupertino, ma che ha le sue controindicazioni: le immagini saranno salvate due volte, occupando il doppio dello spazio. A meno che non si vogliano condividere tutti gli scatti realizzati tra iPhone e iPad è consigliabile disattivare la funzione: da Impostazioni premere su Foto e fotocamera e verificare che la voce Il mio streaming foto sia disattivata.

Anche in questo caso, insomma, ci sarà uno spreco di spazio con la replica di due contenuti simili o identici. Per evitare che accada accedere a Impostazioni e, da Foto e fotocamera , disattivare Mantieni foto normale : sulla memoria del dispositivo resterà solamente la copia in High dynamic range.

Parlando di contenuti multimediali, poi, è impossibile ignorare i file musicali che si importano nel dispositivo con la sincronizzazione con iTunes.

Navigazione articoli

Le tracce musicali e le canzoni degli artisti preferiti andranno a occupare molto spazio in memoria, complicando la gestione dello spazio libero. Per questo è consigliabile utilizzare servizi di musica in streaming come Apple Music o Deezer che, con oltre 30 milioni di tracce a disposizione, dà modo all'utente di avere a portata di dito tutta la musica preferita. Semplice, clicchiamo sulla loro icona ed eliminiamole semplicemente. Provaci, è gratis!

IVA Elimina momentaneamente le app inutilizzate Una delle cause principali della memoria intasata su un iPhone sono le applicazioni inutilizzate.

Menu di navigazione

Imposta un limite di tempo su iMessage Usiamo spesso Messaggi per scambiare foto, testi, GIF e filmati con i nostri amici? Utilizza le applicazioni Lite ed elimina quelle preinstallate Torniamo a parlare di applicazioni, perché fondamentalmente sono loro la causa principale della nostra memoria in crisi su iPhone. Contenuti sponsorizzati. Leggi la descrizione di ciascuna raccomandazione, quindi tocca Consenti per attivarla oppure tocca la raccomandazione per vedere i contenuti che puoi eliminare.

Di seguito viene riportato un elenco dei tipi di contenuti sul dispositivo iOS e cosa include ciascun tipo:. I file nella cache vengono creati quando riproduci in streaming o visualizzi contenuti come musica, video e foto. Quando riproduci musica o video in streaming, tali contenuti vengono memorizzati come file nella cache del dispositivo iOS, per potervi accedere rapidamente in seguito.

Il dispositivo iOS rimuove automaticamente i file nella cache e i file temporanei quando ha bisogno di più spazio.

see url Poiché iTunes classifica i file nella cache come Altro, l'utilizzo di spazio segnalato per Musica o Video potrebbe differire. Il dispositivo iOS elimina automaticamente i file nella cache e i file temporanei quando ha bisogno di più spazio. Non è necessario eliminarli manualmente.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti.

Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti.

Esistono rischi impliciti nell'uso di internet.